PROGETTI

Il ricavato dell’iniziativa è stato ritirato dai Rappresentanti della African Medical and Research Foundation Italia Onlus (AMREF),  Sig. Federica Tedeschi e Sig. Benedetta Spinola, il 24 gennaio scorso, alla presenza del Sig. Prefetto di Pistoia Antonio Recchioni e di Antonio Trivella Presidente della Commissione Acqua ed Energia del Distretto Rotary International 2070.

AMREF è presente nel Nord Uganda, nel distretto di Gulu, dal 1998 e dal 2004 alcune attività sono state estese ai distretti di Kitgum e Pader.
Grazie a questo contributo, l'AMREF porterà acqua pulita nelle zone più aride dell'Africa Orientale e in Uganda proprio la mancanza d'acqua è diventata una delle armi più efficaci contro la popolazione civile nelle mani dei guerriglieri che da anni fomentano la guerra civile nel Paese.

L’organizzazione si occuperà di gestire le attività per la costruzione dei due pozzi nonché della gestione dei pozzi stessi, al fine di assicurare alle 600 persone questo prezioso e raro bene primario. Scopo dell’attività è soprattutto lo sviluppo della capacità di gestione dell’acqua, in modo da permettere loro di promuoverne il mantenimento della qualità e della quantità, e da formare il senso di proprietà e responsabilità verso questa importante opera idrica.

 

 

< indietro
powered by Macrolab